All DNS Leads To Me

Nome: $:whoami _ Nato il: $:uptime _ Residenza: $:hostname _ Segni particolari: ‘uname -a’

Archive for the ‘Command Line’ Category

Metacity va al diavolo

with 4 comments

Io sono il tipo di utente che usa il terminale ogni volta che è possibile. La cosa bella del terminale è che è possibile sempre usarlo con profitto =). Per quanto sia vero che richiede una certa attitudine allo sbattimento, è innegabile che permette di svolgere un certo compito a velocità stratosferiche: provare con hardware obsoleto per credere.

C’è una cosa che non sopporto di GNOME Terminal, la dimensione della finestra; costringe perennemente a ridimensionarla, pena linee di testo continuamente spezzate su due righe. Ed è proprio questo che non reggo. Totalmente antiestetico (essì, anche il terminale c’ha il suo appeal).

Per fortuna ho trovato chi fa il lavoro sporco al posto mio. Devil’s Pie è un tool di Ross Burton che integra le funzionalità del Window Manager (non supporta solo Metacity, ma anche OpenBox che io sappia). Nello specifico, permette di eseguire un discreto numero di operazioni automaticamente all’atto di creazione della finestra. Eh si, indovinato, allarga il terminale e me lo piazza a centro schermo =D.
Per installarlo basta apt-gettare il pacchetto “devilspie”.

Le regole che agiscono sulle finestre si trovano in file dall’estensione .ds contenuti all’interno della directory ~/.devilspie (che bisogna provvedere a creare). Le regole sono espresse mediante S-expression, tipiche dei linguaggi di programmazione funzionali. Non è per niente difficile scriverne di proprie dopo aver visto degli esempi base, sebbene di documentazione “ufficiale” su Devil’s Pie non ce ne sia proprio nessuna: la pagina di manuale è alquanto scarna e più che altro fornisce un elenco delle keyword riconosciute. Su questo wiki si trova una trattazione dettagliata di tutto ciò che serve, usatela con riconoscenza perchè l’autore l’ha costruita dalle viscere del codice sorgente di Devil’s Pie (è la prima volta che vedo in azione il mito del programmatore che rifugge dal documentare..).

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Written by stefanauss

dicembre 26, 2007 at 7:28 pm